LE CONSERVE NATURALI 100% POMODORO

La lunga collaborazione con Pino Cuttaia, ha dato vita a quelli che oggi sono i prodotti di punta dell'Azienda: le conserve naturali 100% pomodoro.

gruppo.jpg

COME SONO NATE

In un’occasione, Pino disse a Giombattista di avere l’idea di creare delle conserve che fossero più uniche che rare, fatte di un solo ingrediente che, forse più di qualsiasi altro, racconta la storia della Sicilia: il pomodoro.

Prodotto che lo chef ama particolarmente – almeno tanto quanto noi - e che difficilmente manca nella sua tavola. Non riuscendo a trovare in commercio delle conserve di pomodoro che fossero all’altezza della sua cucina, pensò appunto di crearle. Le caratteristiche fondamentali dovevano essere la naturalezza, la freschezza e l’artigianalità, “qualcosa di tanto semplice quanto buono”.

E fu così che nacquero il:

concentrato a basse temperature in modo tale da conservare le caratteristiche organolettiche che lo caratterizzano;

vengono pelati a mano ad uno ad uno;

una passata pronta da utilizzare così com’è o come base per piatti più elaborati

Queste conserve di pomodoro sono nate con lo scopo di soddisfare i clienti più esigenti, restando nel massimo della semplicità. Ecco perché sono tutte 100% pomodoro e non contengono nessun altro ingrediente: non ci sono conservanti, coloranti, sale, zucchero, aromi o correttori di acidità. 

Naturali e genuine, proprio come le fareste voi a casa, con l’unica differenza che contengono lo stesso pomodoro che ogni settimana arriva direttamente nelle cucine più stellate d’Italia.

COME SONO FATTE: LA LAVORAZIONE ARTIGIANALE

La lavorazione è artigianale ed avviene solo una volta l’anno, ad inizio estate, quando i pomodori esprimono il meglio dei caratteri organolettici intesi come maturazione ottimale e dolcezza.

Questo perché, in un diverso periodo dell’anno, avendo la materia prima delle caratteristiche organolettiche di base differenti (come ad esempio un minore contenuto di zuccheri), non riusciremmo ad ottenere un prodotto di qualità così elevata.

E noi di La Perla del Sud, come avrete già capito, non scendiamo a compromessi sulla qualità dei nostri prodotti.

LE CARATTERISTICHE:

Una delle caratteristiche degne di nota di queste conserve è la versatilità: sono state create con semplicità per non avere restrizioni riguardo l’uso.

Il ristretto di datterino, ad esempio, può essere utilizzato sia come un normale concentrato di pomodoro, sia al posto del dado per insaporire piatti a lunga cottura, o anche spalmato su pane, bruschette, crackers…  per uno snack veloce, sano e gustoso!

E' talmente buono e dolce da superare la prova anche con i giudici più severi: i bambini.

LA TRADIZIONE SICILIANA

Gli intenditori affermano di non aver mai assaggiato una salsa così e i siciliani dicono che, il solo gesto di aprire il barattolo ed annusarlo, li riporta immediatamente indietro nel tempo, a quando erano bambini ed era usanza che ogni famiglia, una volta l’anno, si riunisse al completo per preparare la salsa di pomodoro fresco da consumare durante l’inverno.

 

Questa usanza, tipicamente meridionale, sta purtroppo scomparendo con il passare del tempo, ma i ricordi, gli odori ed i sapori sono ben impressi nella nostra mente e, proprio come si faceva un tempo, una volta l’anno noi prepariamo le conserve di pomodoro, avendo cura di metterci dentro i ricordi della nostra infanzia, oltre alla qualità incomparabile della materia prima della Perla del Sud. 

Tel: +39 335 7465062 Giombattista

Tel: +39 345 0675031 Vincenzo

©2020 La Perla del Sud - All rights reserved