Come preparare il polpettone al forno

Polpettone al forno

Un secondo graditissimo: il polpettone
Piace a piccoli e grandi e non è difficile comprenderne il motivo.
Si tratta di un secondo piatto in cui si utilizzano diversi ingredienti; può infatti presentarsi farcito e colorato, niente di meglio per ottenere il gradimento dei più piccoli e, vantaggio non indifferente, la carne è sempre morbida. Non ci sono nervetti da scartare perché si usa esclusivamente il macinato. Non è però detto che il polpettone al forno debba essere per forza di carne, si possono cucinare deliziosi polpettoni anche a base di pesce, soprattutto di tonno, che per la sua compattezza si presta particolarmente.

Dal sapore prettamente casalingo, è anche molto semplice da preparare e dà modo alla cuoca di sbizzarrirsi con la fantasia per variarlo ogni volta con nuovi ingredienti. Persino la cottura non pone problemi, con il forno non è necessario seguirne la cottura passo passo.
Insomma si tratta di un piatto nutriente, semplice e gradito, cosa volere di più?

Polpettone, come prepararlo
? Il polpettone non prevede una ricetta specifica ma tante, tantissime e dà modo anche di riciclare alcuni avanzi di cibo che non si vogliono buttare.

Che si trovi in frigorifero del prosciutto, del formaggio, oppure che si sia avanzata della carne del giorno precedente, ecco che tutto si può trasformare in squisiti ingredienti, senza contare il pane raffermo che può essere utilizzato sia ammollato con il latte, oppure grattugiato, qualora l'impasto risulti troppo morbido. Il polpettone di carne

L'ingrediente base è il macinato con l'assoluta libertà di scegliere le carni che si preferiscono:

  • suino,
  • vitello,
  • vitellone
  • o anche pollo
  • o tacchino.

Si può anche scegliere più di un macinato per dare un sapore più originale all'alimento, ma ciò che contribuisce maggiormente a rendere unico il polpettone sono gli altri ingredienti che si uniscono a propria discrezione: dalla mortadella fino alle spezie.

Se poi si vuole mettere un tocco di colore non rimane che farcirlo e, chi più ne ha, più ne metta!

E il polpettone di tonno? Semplicissimo anch'esso, può essere arricchito con
verdure come

  • piselli,
  • fagiolini,
  • ma anche pomodoro
  • o patate

e sarà davvero invitante. Da mangiare con gli occhi!